top of page
  • mattiadena97

Tasmania: Cosa vedere, fare e mangiare.

L'isola più grande dell'Australia è un paradiso per chi ama la natura e il buon cibo.

La sua morfologia la rende completamente diversa dallo stato continente, rendendola molto più simile alla Nuova Zelanda. La vegetazione rigogliosa ricopre montagne e circonda laghi di origine glaciale. Fa anche da casa a molte specie difficili se non impossibili da trovare in altre parti del mondo.

Il clima, una fusione fra mediterraneo e nord europeo, permette uno sviluppo eccezionale di alberi da frutto (ciliegie, mele, frutti di bosco, ecc...), un invidiabile produzione vitivinicola e la pesca e allevamento di salmone e ostriche.



Crater lake: Parco Nazionale di Cradle Mountain
Crater lake: Parco Nazionale di Cradle Mountain

Cosa fare e cosa mangiare inTasmania
Cosa fare e cosa mangiare inTasmania


COME RAGGIUNGERE L'ISOLA:

Il metodo più veloce e facile è tramite volo interno da Sydney, Melbourne e Brisbane. Solitamente Melbourne ha le tariffe migliori. Queste si aggirano dagli 80 ai 2/300 AUD. Le principali compagnie aeree sono Virgin Australia Jetstar, Qantas, link airways.

Se invece possedete il vostro veicolo c'è la possibilità di arrivarci in traghetto da Melbourne. Al momento c'è solo una compagnia che offre il servizio: Spirit of Tasmania. La tratta dura circa 10 ore e costa dai 220 dollari in su.


COME MUOVERSI ALL'INTERNO:

La Tasmania è incredibile sotto molti aspetti, ma i trasporti pubblici non entrano tra questi. Al di fuori delle città principali quali Hobart, Lauceston e Devonport, è consigliato muoversi con un mezzo proprio.

Il miglior modo è quindi noleggiare un'auto o un camper.


DA TENERE PRESENTE:

Le attività commerciali, all'infuori delle città principali, chiudono molto presto (15-16.00). Quindi, è consigliato non rimanere senza scorte di cibo o acqua.

Per visitare i parchi nazionali è necessario possedere il park pass. Ci sono diversi pass a seconda della lunghezza desiderata, del veicolo e dei parchi che volete visitare. Vi consiglio di dare un'occhiata al sito del governo.


COSA FARE E COSA VEDERE


CRADLE MOUNTAIN

Cradle Mountain St. Claire national park è probabilmente la destinazione che non volete perdervi. Racchiude in se l'essenza della Tasmania. Il parco nazionale è composto da incredibili foreste, laghi glaciali e fauna spettacolare. Potrete avere l'occasione di vedere Echidna, Canguri, Wombat e Diavoli della Tasmania.


Echidna in Cradle Mountain
Echidna in Cradle Mountain

Ci sono camminate per tutti i gusti e livelli di allenamento.

Overland track: una 5- 6 giorni che parte da Cradle mountain e arriva al lago St. Claire. 

Cradle Summit: 8 ore di camminata che vi portano sulla cima. La camminata parte dal parcheggio Ronny Creek oppure dal lago Dove. Se possedete il pass valido per il parco la tratta parcheggio-inizio camminata è gratuita e fornita attraverso una navetta. Mentre se tentate di fare i furbi tenete conto l'ora e mezza per raggiungere l'inizio della camminata e la probabile multa.

Crater Lake: è una versione più tranquilla ma comunque spettacolare della camminata in vetta. Una camminata di due ore che vi porta ai laghi Crater, Lilla e Dove e alla piscina dei Wombat. Questa è l'opzione migliore per una camminata giornaliera. Per ulteriori informazioni date un occhio al government website


Crater Lake track pH Beatrice Da fre
Crater Lake track

Crater Lake track ph beatrice da fre
Crater Lake track

BAY OF FIRES

E' stata nominata in questo modo dall'esploratore Tobias Furneaux nel 1773 dopo che aveva visto dal mare dei fuochi accesi dagli aborigeni. La costa è famosa per i licheni arancioni che ricoprono gli scogli e per il mare azzurro che fa da contrasto con la spiaggia caraibica.


Bay of Fires
Bay of Fires

Suggerisco di passarci almeno una giornata e di scoprire Binalong Bay e Cosy Corner. 

Camminando sulla spiaggia potreste anche sentire il curioso suono denominato "squashy" prodotto dai cristalli di sabbia compressi dal vostro piede.


Binalong, Bay of fires
Binalong, Bay of fires

FREYCINET

Il parco nazionale di Freycinet è famoso per la spiaggia di Wineglass bay . La baia è 12 kilometri a sud di Bicheno e l'entrata al parco nazionale è situata appena dopo il parcheggio principale.

Senz'ombra di dubbio, il Mt. Amos è uno dei punti panoramici più belli di tutta l'Australia. Anche se la salita e le 3 ore complessive per andare e tornare non sono uno scherzo. Le direzioni per raggiungere la sommità sono chiare e partono dal parcheggio principale. Non ci sono bagni e acqua lungo il percorso.


Mt. Amos view over Wineglass bay
Mt. Amos view over Wineglass bay

Wineglass bay track è una valida e più tranquilla alternativa, sebbene non con cotanta vista. Il percorso, che inizia anche esso dal parcheggio, vi porta prima ad un punto panoramico e in seguito (dopo una discreta e abbastanza noiosa serie di scalini) giù alla spiaggia. Quest'ultima è spettacolare, e dopo la camminata potrete farvi un refrigerante bagno. Se siete fortunati potrete pure avvistare delfini e nuotare con polipi.

Se però siete partiti abbastanza presto e vi sentite ancora delle energie, potete dirigervi verso Hazard beach e completare l'anello che vi riporta all'auto nel parcheggio. La camminata dura altre 2 ore e non è molto intensa, ma molto panoramica.


MARIA ISLAND

Se avete sempre pensato alla Tasmania come una nicchia di conservazione delle specie animali e non, quest'isola situata nel lato sud-orientale è una nicchia nella nicchia. Il parco nazionale è probabilmente il miglior posto per vedere i curiosi Wombat.


Wombat, Maria Island
Wombat, Maria Island

L'isola può essere raggiunta con il traghetto da Triabunna in 45 minuti. Ci sono 3-4 traghetti al giorno dalle 8.30 al primo pomeriggio, per un costo di 52 AUD per adulto. I biglietti possono essere comprati sia online ma anche al porto.

Il modo migliore per esplorare l'isola è in sella ad una bicicletta. Potete portarvi la vostra (con un costo aggiuntivo) o noleggiarne una li. E' possibile pernottare nelle varie strutture o in camping gratuiti. Per ulteriori informazioni date un occhio al sito del governo o a quello ufficiale dell'isola. Ci sono molti percorsi disponibili.

Bishop and clerk: Questo spettacolare e molto suggestivo punto panoramico (che non ha nulla da invidiare ai paesaggi di Avatar) può essere raggiunto attraverso un percorso di circa 2.5 ore sola andata. Il percorso è in salita e non adatto a tutti. A chi non piace arrampicarsi a mani nude su rocce o soffre di vertigini sconsiglio vivamente di affrontare l'impresa. Tenete anche presente che se intendete tornare indietro con il traghetto nel primo pomeriggio, l'ultimo dovrebbe essere intorno alle 15.00. Quindi non mi soffermerei molto lungo il percorso.


Bishop and Clerk view
Bishop and Clerk view

Vedere i Wombat: se volete avvistare questi pelosi animali tutta l'isola è un buon punto, ma particolarmente il percorso di circa un'oretta che vi porta a visitare la vecchia città.

Anche qui date un occhio al sito del governo.


scogliere a Maria island
scogliere a Maria island
camminata per Bishop and Clerk
camminata per Bishop and Clerk

COSA E DOVE MANGIARE


Le principali produzioni della Tasmania sono frutta, pesce, molluschi e vino.

Ho visitato alcuni posti e mi sento di raccomandarvi i seguenti, che racchiudono l'essenza dell'isola.


Questa è l'allevamento di salmoni più a sud del mondo. C'è la possibilità di nutrire i salmoni e di imparare come avviene il loro allevamento, prima di degustare un tagliere o un burger molto gustoso. I prezzi sono alti ma nella norma per l'isola.


41° south degustation platter
41° south degustation platter


THE FOX AND HOUNDS 

Questo è una locanda storica e molto famosa nell'isola. Il locale è costruito seguendo lo stile Tudor e c'è un'ottima selezione di birre alla spina, che potrete sorseggiare giocando a biliardo o altri giochi da pub. Il menù è una fusione fra ristorante di classe e birreria.


FROGMORE CREEK WINERY

Una delle aziende vinicole più popolari e apprezzate in Australia sorge nella regione del Coal River valley. Frogmore creek offre la possibilità di degustare i loro famosi Chardonnay, Metodi Classici e l'eccellente Ice Wine. Le prenotazioni per ristorante e cantina sono obbligatorie.


Probabilmente il posto migliore per assaggiare le famosissime Ostriche del Pacifico. Sono disponibili degustazioni di ostriche in differenti preparazioni e potete anche comprarle nel loro negozio. Sono offerti anche tour per imparare e vedere come avviene l'allevamento e la raccolta. La loro stagione va da fine Settembre a metà Luglio.


assaggio di ostriche al Freycinet Marine Farm
assaggio di ostriche al Freycinet Marine Farm











1 Comment


beatrice.dafre
Jan 30

Gran bell'articolo!!

Like
bottom of page